Non è mai troppo tardi per aprire un Blog…

0
373

Uno stregone non è mai in ritardo, Frodo Baggins. Né in anticipo. Arriva precisamente quando intende farlo. (Gandalf)

Cosa mi spinge a (ri)aprire un Blog a quindici anni dalla mia prima esperienza sulla mitica piattaforma Splinder? Soprattutto perchè aprire un blog oggi, era dei social network, degli “status” immediati, dei post alla portata di tutti (e nessuno), nonchè del pensiero elaborato e consumato alla velocità della luce? Non sarà ormai tardi per aprire un blog?

Questi sono solo alcuni degli interrogativi che mi accompagnavano mentre installavo il WordPress, dopo aver recuperato il mio dominio internet che era caduto nelle mani di deficienti turco-tedeschi che lo utilizzavano per vendere abbigliamennto e scarpe online. Maledetti!

Dunque il blog. Perchè riaprirlo?

Credo di farlo perchè dopo una vita di militanza politica e (saltuaria) attività giornalistica, trovandomi a metà (un pochino oltre) tra gli enta e gli anta, avendo fatto dei percorsi giusto in tempo per vederli crollare insieme a tutte le certezze del mondo a cui ho dato gli anni migliori… allora dopo tutto questo ho sentito il bisogno di un “luogo”.

Un luogo che possa sentire “mio”, ma che non sia necessariamente esclusivo, anzi! Un luogo accogliente, aggregante, di libertà e aggiungo nemmeno troppo serioso e monocorde.

Anche per questo ho deciso che sul mio blog scriverò sicuramente di Politica, (a titolo personalissimo sia chiaro fin d’ora), ma non solo di questa. Proverò ad aprire anche agli altri argomenti che per passione e/o lavoro mi coinvolgono e mi stimolano a buttare giù qualcosa come la comunicazione, la cybercultura e la cyberwarfare, i viaggi, il food & beverage.

Certezze poche, come al solito. Infatti non ho ancora deciso nemmeno se sia questo Blog il luogo agognato o solo il mezzo per raggiungerlo, ma forse è giusto così.

Perchè voler sapere tutto prima?

In fondo non possiamo sapere tutto, così come non possiamo dominare tutte le maree del mondo, o no?

Forza e Coraggio… Si (ri)comincia!

Non è mai troppo tardi…

Rispondi